SOPRAVVIVENZA

Stringiamo questi nodi.
Cadere inerme su un muro di chiodi.
Rialzarsi sudato su di fogli.
Stento a credere a questi brutti modi.
Anche se il freddo avanza userò finestre come mondi.
Anche se il caldo avanza berrò di gusto un bicchiere caldo di lodi.
Lodi al retrogusto di doppio gioco.
Lancerò i dadi DUE volte ma sarà comunque poco.
Arriverò a guardare questa bestia.
Poi mi sveglio e tutto ricomincia dal punto di partenza.

0 Commenti

Cosa ne pensi?

©2018 iosono.me

Realizzato con il ❤ da livenetworkitalia.it

iosonomefooter

oppure

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Hai dimenticato i tuoi dati?

oppure

Create Account